La torta di Pasqua in Umbria

torta-di-pasqua

La torta di Pasqua è una classica ricetta tipica della tradizione pasquale umbra e di tutta l’Italia Centrale.

E’ chiamata anche “pizza di Pasqua” e si tratta di una delle ricette umbre più gustose, tanto da rendersi indispensabile sulle tavole delle case umbre nei giorni delle festività pasquali.

Nei tempi addietro, per la sua preparazione veniva impiegata tutta la famiglia, sia perché le quantità dell’impasto erano massicce, sia perché la metodologia utilizzata prevedeva l’uso del lievito madre. Si cominciava, infatti, già nel tardo pomeriggio, continuando alternandosi durante tutta la notte, fino ad arrivare alla tarda mattinata con i tegami pronti per essere infornati nel forno a legna di casa.

Nella tradizione umbra, già da tempi antichi, si usa far benedire le uova il giorno precedente la Pasqua, per poi servirle accanto alla torta il mattino dopo, rendendo così la colazione di Pasqua memorabile!

La torta, inoltre, viene utilizzata anche come antipasto o come aperitivo prima dei pranzi di Pasqua e Pasquetta, nonché come valida alternativa al pane durante le festività.

Il suo sapore è sicuramente particolare e risale alle origini contadine di questo prodotto tipico.

La torta di Pasqua al formaggio in Umbria ha ottenuto il riconoscimento “P.A.T.”, ovvero è qualificato come Prodotto Agroalimentare Tradizionale.

L’elemento dominante nella ricetta di preparazione della torta di Pasqua è senza dubbio il formaggio.
In Umbria, all’interno di questa gustosa pizza, si usa mettere anche del formaggio a cubetti oltre ai formaggi misti grattugiati.

Ad accompagnare questa assoluta prelibatezza della cucina umbra, oltre alle uova, solitamente accanto alla torta sono serviti vari salumi e formaggi (spesso il pecorino). Essa, una volta sfornata, può essere servita tiepida o fredda, rendendosi ottima da sola, ma letteralmente sublime se accompagnata da un tipico salame, prosciutto o capocollo umbro.

La ricotta e una lunga lievitazione donano alla pizza di Pasqua una morbidezza unica e un gusto esclusivo, facendola addirittura sembrare, nella forma, un classico panettone, ma con un’esaltante profumo di formaggio.

La torta di Pasqua è così invitante ed appetitosa che non sempre si riesce a resistere fino all’arrivo della Pasqua!

Mangiare la pizza di Pasqua al formaggio può essere l’ideale anche in un pic-nic in compagnia all’aria aperta in altri periodi dell’anno.

Della ricetta della torta di Pasqua esiste anche una variante dolce dove, oltre alla presenza dello zucchero (con o senza canditi) tra gli ingredienti figura anche una glassa di meringa con perline di zuccherini, chiamata fiocca.

Per deliziare il vostri palati con le tipiche ricette dell’Umbria e rilassarvi immersi nella meravigliosa natura che questa terra offre, prenotate un soggiorno nel nostro agriturismo sul Lago Trasimeno, Il Cantico della Natura, e preparatevi a vivere un’esperienza di profondo comfort e assoluto benessere.

Per maggiori informazioni sul relais visita il sito web www.ilcanticodellanatura.it.

In breve
Titolo
Torta di Pasqua in Umbria
Sintesi
La torta di Pasqua è una classica ricetta tipica della tradizione pasquale umbra e di tutta l'Italia Centrale.
Autore
Pubblicato da
Il Cantico della Natura
Il nostro logo

Autore dell'articolo: Chiara Sorrentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *